Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 08 Dicembre 2021 Ore 15:53:11 Aggiorna

Atlantia SPA: potrebbe sorgere il sole ma sono in pochi ad accorgersene

La scommessa sulla ripresa post Covid di Atlantia oltre le nubi nere


Sono passati alcuni mesi da quando abbiamo parlato di Atlantia SPA e la situazione ha subito notevoli sviluppi. Le innumerevoli vicissitudini sono state tutte descritte dai media e non ci interessa affrontare il tema dei manager licenziati e arrestati, in questo articolo. Ci soffermeremo, piuttosto, sulle considerazioni prettamente legate alle sorti del titolo Atlantia SPA e precisamente se c’è ancora un'opportunità nascosta in Atlantia oppure no. 

Quello che sappiamo è che Atlantia SPA deve cedere le quote di ASPI e che il prezzo al quale passerà di mano la quota di Atlantia SPA in ASPI deve ancora essere definito. Per cui, nel momento in cui la notizia verrà pubblicata sapremo quanto sarà valutata l’equity. 

Tuttavia, un dato è a tutti noi ben noto ci dice che il debito Atlantia SPA è di circa 9 miliardi di euro. Al momento il mercato è così timoroso che valuta la parte equity in Atlantia circa 3 miliardi di euro. 

Ma gli analisti più bullish valutano Atlantia SPA fino a 11 miliardi di euro mentre noi la valutiamo tra i 9 e i 10 miliardi. 

Quale sarà quindi il prezzo giusto che verrà pagato al momento in cui si effettuerà la transazione? Non si sa, ma se fosse per esempio di 6 miliardi di euro (invece che 3) , allora il prezzo di Atlantia SPA dovrebbe risentire della news positiva. Se fosse 9 miliardi (invece che 3) , il prezzo delle azioni ne risentirebbe ancora di più, ovviamente. 

Comunque vada alla vendita di ASPI il mercato si focalizzerà su tutto il resto di Atlantia SPA, sul valore che già oggi è presente, ma al quale nessuno presta attenzione perché il focus si concentra tutto sulla vendita di ASPI. 

In verità, Atlantia SPA offre una scommessa legata alla ripresa post Covid. Tutti business di Atlantia sono fortemente collegati con la ripresa. Aeroporti (di  Roma e di Nizza), Autostrade ( Spagna e SudAmerica) e altre svariate società possono giustificare un prezzo delle azioni di Atlantia molto più elevato di quello attuale e che si manifesterà più avanti, quando il mercato penserà che la situazione potrà stabilizzarsi. 

Ora è importante notare che non sappiamo bene quando sarà stabilizzata, ma sappiamo che il prezzo attuale è di 15 euro e che prima dei problemi legati al Ponte Morandi Atlantia trattava già al di sopra dei 25 euro. 

Tenendo presenti questi parametri, possiamo intuire che c'è un bell’ apprezzamento in arrivo per cui potrebbe valer la pena considerare la storia di Atlantia dal punto di vista dell’investimento in  equity.

L’equity, che al momento si porta dietro tantissima negatività, potrebbe risolversi in futuro con una buona sorpresa. Per crederci servono dei  temerari, disposti a passare attraverso le nubi nere della situazione attuale fino al momento in cui improvvisamente splenderà il sole. Un sole radioso che porterà finalmente di nuovo la gente a popolare le autostrade e gli aeroporti.