Ultimo aggiornamento: Lunedì, 19 Ottobre 2020 Ore 17:34:02 Aggiorna
  • 1.909,65
    +0,17%
  • 41,23
    +0,27%
  • 19.368,50
    -0,11%
  • 3.240,45
    -0,15%
  • 28.510,79
    -0,33%
  • 3.470,00
    -0,40%
  • 11.646,41
    -0,22%
  • 23.671,13
    +1,11%

INWIT SPA: un business strategico di una torre dalle molteplici opportunità

Con la fusione tra INWIT e la società facente parte del gruppo Vodafone nasceranno nuove opportunità di business


Recentemente la società di torri per le telecomunicazioni Inwit S.P.A. ha chiuso la fusione con la società sua speculare, facente parte del gruppo Vodafone

Ma che cos’è nel concreto una torre di telecomunicazioni? Una torre fondamentalmente è un palo sul quale è montata la tecnologia per emettere il segnale che ci permette di comunicare con i telefonini. Vediamola in questo modo. Il palo è come se fosse una proprietà immobiliare e gli inquilini sono le tecnologie che le società di telecomunicazioni aggancia al palo per permettere loro di ricevere il segnale. Di conseguenza gli inquilini pagano un affitto per il servizio. Ragionando in questi termini è possibile fare dei calcoli sulla redditività che ne deriverà in futuro da questo tipo di asset strategico Italiano.

Anche se apparentemente sembri un tema molto semplice, nel corso degli anni queste società sono diventate di vitale importanza. Il presidio del territorio non è cosa da poco quando si parla nel 2020 di telecomunicazioni mobili

Nello specifico, i driver di questo business sono la presenza geografica, la domanda di servizi in continua ascesa e l’evoluzione della tecnologia che per funzionare richiede sempre più banda, ovvero una presenza più fitta della rete.

In questo business una ruolo fondamentale lo svolge la Inwit S.P.A. che, con la fusione insieme a Vodafone, dispone ora di più di 22.000 torri. È su queste torri che nei prossimi mesi si giocheranno diverse partite, ed è per questo che terremo bene gli occhi sull’evolversi delle notizie. 

Cosa può’ accadere? Efficientamento degli affitti, nuovi clienti, nuove tecnologie, nuovi servizi? 

Nonostante questi interrogativi un aspetto interessante su cui vale la pena soffermarsi è che nel pieno della crisi Covid-19 Inwit S.P.A. è la società che si trova ad avere un gran numero di carte da giocare tutte inattaccabili dal Covid e anzi tutte suscettibili di incremento di domanda, volume e marginalità.  Cosa si può chiedere di meglio?

Nei prossimi articoli approfondiremo questo tema interessante e complesso, che riesce ad unire l’evoluzione del vivere sociale a quello tecnologico.